Proteggere il proprio WordPress

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0

Il CMS più utilizzato di tutti per realizzare un blog è sicuramente WordPress.
Anche se questo sistema viene controllato giornalmente da centinaia di persone, può sempre capitare di trovare qualche nuova falla di sicurezza che può compromettere il nostro blog. Ecco perchè è quindi necessario aggiungere delle misure di sicurezza supplementari per avere una maggiore certezza che il nostro sistema non sia violato.


Andiamo a vedere un paio di punti fondamentali da seguire per aumentare la sicurezza del nostro blog:

  1. Come prima cosa è sempre bene scegliere una password difficile da indovinare, potete leggere questo articolo per realizzare una password sicura e semplice da ricordare.
  2. Proteggere l’accesso alle cartelle riservate come /wp-admin/ attraverso un file .htaccess generabile automaticamente con il plugin AskApache Password Protect.
  3. Installare il plugin Login LockDown il quale memorizza i dati di tutti gli utenti che hanno cercato di accedere come amministrari.
  4. Nascondere la versione di WordPress che stiamo utilizzato, per fare ciò basta utilizzare il plugin bs-wp-noversion oppure Replace WP-Version.
  5. Utilizzare WP Security Scan, uno scanner per controllare se il proprio WordPress è sicuro.
  6. Aggiornare sempre all’ultima versione disponibile il proprio WordPress.
  7. Utilizzare BackUpWordPress per effettuare una copia di backup del proprio Blog.
  8. Proteggere il proprio Blog dallo spam attraverso WP-SpamFree.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0

2 commenti

  1. Mi sai aiutare con AskApache Password Protect? Non credo di riuscire a farlo funzionare tanto bene :shock: … Qusto plugin verifica la sicurezza o la crea O.o’

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>