Unire due file AVI

Unire due file AVI

Share on Facebook3Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0

Molte volte è possibile ritrovarsi con più file avi che dovrebbero invece essere uniti tra di loro, oppure che per comodità ci farebbe piacere avere “incollati” uno seguito subito dall’altro. Alcune di queste situazioni si possono verificare dopo aver scaricato dei video dalla Rete, oppure se desideriamo riunire più video musicali tutti insieme. Le ragioni possono essere davvero tante, ma il problema è uno comune: Come unire due file AVI?

Semplice, come per ogni cosa basta utilizzare gli strumenti adatti, e ciò che è necessario in questi casi è AVI Joiner. Si tratta di un software completemente gratuito e davvero leggero che permette, come dice il nome stesso, di unire due o più file con estensione .avi. Già in passato vi avevo presentato qualcosa di molto simile, Flv Joiner, ma che in quel caso permetteva di unire tra di loro dei file con estensione .flv (solitamente sono i video che vengono scaricati da Youtube e portali analoghi senza essere poi convertiti).

L’utilizzo di AVI Joiner è veramente banale. Basta infatti caricare la lista di file da unire tra di loro, lanciare il processo di unione e attendere che l’operazione venga completata. Stop. L’unica pecca del software è la possibilità di usufrire dello stesso solo in versione limitata, almeno che non venga acquistata la licenza completa al costo di 19$, equivalenti a circa 13€.

Share on Facebook3Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0

14 commenti

  1. Ciao. Ho scaricato due file avi e li vorrei unire in un unico file. Ho provato con AVI joiner, come da tuo consiglio, ma non riesco a lanciare l’unione. Tu dici che l’utilizzo di questo software è banale, e questo mi fa sentire ancora più imbranata di quello che già sono… Pensi di potermi aiutare? Grazie mille.

  2. ciao barbara. il programma funziona in windows xp. quindi se hai questo sistema operativo apri i file con estenzione .avi , andando semplicemente sulla cartella gialla in alto a sinistra del programma. da qui scegli il primo file, e successivamente fai lo stesso procedimento per aprire il secondo file.avi che vuoi collegare al primo. Per dare il comando di unire i file importati, vai sul menu “file” del programma e scegli dal menu a tendina “join file”. dopo di che ti si apre la finestra su dove vuoi andare a salvare il file completo sia del primo file1.avi che del secondo file.avi. pochi secondi e hai i tuoi video.avi in un unico file. basta che apri la cartella dove hai deciso di salvarlo prima e lo trovi li. ciao

  3. Bisogna stare attenti se i file avi da unire hanno formato audio differente

  4. .. perchè è da crackare ecco perchè non funziona..

  5. Ma che completamente gratuito!!!! finita l’installazione mi si comunica che la versione prova dura solo una settimana dopodichè bisogna inserire un codice (e immagino che questo si ottenga dietro pagamento…)

  6. Grazie per averlo scritto Serena, almeno non perdo tempo.

    Nota x Luca: se mi scrivi all’inizio dell’articolo che il software è “completamente” gratuito non arrivo alla fine del testo per sapere se è gratuito o no. Mai visto un software completamente gratuito che si paga…

  7. l’ho utilizzato per unire due file avi, io ho Windows7.
    l’audio e il video non sono allineati all’inizio e dopo circa un minuto, la parte video sparisce e rimane solo la programmazione audio

  8. La solita disinformazione del kaiser.

  9. Non so per gli altri sistemi operativi, su Windows7 ho trovato un software che si chiama “Windows live movie maker” funziona perfettamente senza contare che consente di tagliare le parti che non servono e volendo, fare anche delle aggiunte.

  10. non è gratuito !

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>