Risultati per la ricerca: aruba

Video-Parodia per l’incendio avvenuto alla Webfarm Aruba

parodia-aruba

Personalmente non ho parlato della notizia, ma nella giornata di ieri sul Web Italiano non si è parlato altro che dell’incendio avvenuto all’interno della Webfarm di Aruba (Arezzo) che qualche anno fa visitai pure io. Quella che oggi voglio proporvi (a scopo puramente ironico, sia chiaro ) è una parodia-video sull’accaduto che mi è stata girata sul profilo Facebook. Spero ... Continua a leggere »

Aruba e i continui deface: Ecco come tenta di proteggersi

2010-12-17_134622

Ho parlato più volte all’interno di questo Blog dei gravi problemi di cui Aruba soffre da un anno a questa parte. Generalmente questi attacchi tendono ad infettare i file php contenuti all’interno dei relativi hosting violati. Questa grande società da qualche giorno a questa parte sta tentando di bloccare tutti questi accessi non autorizzati, dato che ultimamente il fenomeno è ... Continua a leggere »

Riparare ai danni causati dalle intrusioni Aruba

2010-06-29_112004

Mi sarebbe tanto piaciuto intitolare l’articolo “Riparare i danni causati da Aruba”, ma alla fine ho deciso di non addossare la colpa a loro ma alle “intrusioni”, anche se probabilmente non è proprio così. Ma non voglio iniziare a criticare nessuno all’interno di questo post, mi sono già lamentato abbastanza nei giorni passati. Oggi voglio invece aiutare tutti i clienti ... Continua a leggere »

Maledetta Aruba… Addio!

2010-03-29_210809

Adesso basta, basta, basta. Non ne posso proprio più. Dopo essersi fatti bucare centinaia di volte, Aruba, continua a fare danni. Adesso tra la lista dei siti considerati “pericolosi” che sono hostati su Aruba vi è anche il mio. Nei prossimi giorni avvierò le pratiche per il cambio di hosting, passando ad un servizio serio ed affidabile. Sconsiglio a chiunque ... Continua a leggere »

Telefonata da parte di Aruba

Thank you!

Eh si… Sono stato ascoltato! In questo momento sono al telefono con un responsabile Aruba, il quale mi sta illustrando la situazione dei loro server. A quanto pare il problema risiede in un malware che viene iniettato all’interno del computer della vittima. Al momento mi hanno chiesto una collaborazione per arginare il problema… Presto aggiornamenti Continua a leggere »